forex trading logo
    La follia esplode come un vulcano, così, quasi improvvisamente.

Inglese

Novità!


 

Attenzione, attenzione!

E' nata la
Via degli Etruschi
pensata e realizzata dall'associazione "La Via degli Etruschi" è ora interamente percorribile.
Per maggiori informazioni www.laviadeglietruschi.it


 

Hai visto STEVIA?

Clicca qui

 



 

E'  nato il

CLUB DELL'AMICIZIA

 



THE NEWS!

Le immagini della "FESTA DEL CAPPELLO"

E DI TUTTE LE INIZIATIVE

pensate,realizzate e vissute con PIACERE

 


 

Prato ed il suo museo diffuso di arte contemporanea

Clicca qui!


 

Didattica: IL FUOCO

Clicca qui!

 

 


 

La bottega dello spirito

Clicca qui!



Chi ci ha visitato

Home Graffiti: i segni dell'uomo Gli uomini di Lascaux
Gli uomini di Lascaux PDF Stampa E-mail

 

 

Ho avuto la sfortuna di non poter visitare l'originale grotta di Lascoux,in Dordogna,ma solo il rifacimento parziale,anche se perfetto, della Lascoux II.Si tratta di un lungo anfratto di origine carsica.

Da allora ho girovagato per estasiarmi di immagini di "graffiti" del tipo espresso in questa cavità.Ve ne sono tantissimi dispersi in Europa. Tutti del paleolitico,  realizzati in un intervallo di tempo lunghissimo, circa17.000- 13.000 a.c.

Recentemente ne sono stati trovati ancora più antichi in Sud Africa.

Il grande problema di questi straodinari ritrovamenti (nostri originali e antichissimi luoghi " sacri") è la loro trasformazione in luoghi ad alta pressione turistica: si passa per una foto,e via...senza approfondire ed entusiasmarsi.Non c'è tempo.

 

Le pitture qui presenti, realizzate con pigmenti minerali(ocre)e polvere di carbone,senza alcun disegno guida,direttamente sulla roccia liscia ed umida delle grotte (Si ritroverà la stessa scelta di

usare rocce liscie come quelle di derivazione glaciale dette rocce"montonate"-v. Monte Bego:sasso scritto-)sono penetrate ed imparentate con la pellicola esterna della roccia permettendo così una lunga conservazione.

 

Le immagini replicano la realtà con grande padronanza.

Potrebbero anche essere viste come semplici espressioni estetiche,la prima ricerca artistica.Così non può essere.

 

La sceta di un luogo sotterraneo e completamente buio e la mancanza di residui carboniosi(fuoco necessario per l'illuminazione) evocano una scelta precisa ed un grande rispetto,come si addice ad un luogo sacro ed ai rituali che vi si svolgono.

Nessuno può dare una spiegazione ultima e sicura.E' però certo che i nostri antichi avi (oggi pur troppo non più ! )erano rapiti dal mistero del cielo ,specialmente notturno,e dai movimenti del Sole della Luna,della loro morte (tramonto) e resurrezione( alba).La Terra  che li ospitava ,su cui si viveva, era la Madre.

 

Se poi questa Madre li ospitava intimamente,in una grotta invitando a guardare fuori,verso il cielo e i movimenti astrali,la cosmogonia era completa.

Le raffigurazione degli animali,pericolosi ma fonte di vita erano inseriti nel rapporto della vita e della morte tra le forze maschili(le numerose freccette raffigurate) e le forze

femminili,appunto la grotta.

Questi antichi graffiti in  questi luoghi ipogei sono sicuramente i luoghi santi dell'uomo paleolitico,le cui tracce,i cui archetipi vivono in noi.

 

image002Principali siti ipogei con raffigurazioni  simili a Lascaux
image004
image006
image008
image010

 

 

 

 

 

Ultime notizie

I più letti


Per informazioni: enzo@salben.it
Powered by Sharkwave.net.