forex trading logo
    La follia esplode come un vulcano, così, quasi improvvisamente.

Inglese

Novità!


 

Attenzione, attenzione!

E' nata la
Via degli Etruschi
pensata e realizzata dall'associazione "La Via degli Etruschi" è ora interamente percorribile.
Per maggiori informazioni www.laviadeglietruschi.it


 

Hai visto STEVIA?

Clicca qui

 



 

E'  nato il

CLUB DELL'AMICIZIA

 



THE NEWS!

Le immagini della "FESTA DEL CAPPELLO"

E DI TUTTE LE INIZIATIVE

pensate,realizzate e vissute con PIACERE

 


 

Prato ed il suo museo diffuso di arte contemporanea

Clicca qui!


 

Didattica: IL FUOCO

Clicca qui!

 

 


 

La bottega dello spirito

Clicca qui!



Chi ci ha visitato

Home Il Matusalem Way
Matusalem Way PDF Stampa E-mail
meridiana

Matusalemme è un uomo mitico ricordato nella Bibbia, Vecchio Testamento, come nonno di Noè, morto dopo aver avuto numerose mogli, figli e figlie, nell'anno del diluvio universale, all'età di 969 anni!

Da questa storia deriva l'appellativo "matusa" per indicare una persona un pò "passata". Certo che Matusalemme invita ad essere ottimisti sulla lunghezza della vita. QUESTA PERO' DEVE ESSERE VISSUTA FINO IN FONDO CON PIACERE ED IN SALUTE

Per rimanere in questo orizzonte si suggerisce un decalogo adeguato.

Il numero 10 è da sempre considerato la completezza di un ciclo numerico connaturato alla nostra conformazione fisica. Il nostro sistema intuitivo naturale di contare oltre il 2 è quello delle 10 dita. E' proprio per questo che il nostro suggerimento è in forma di DECALOGO.

impronte

 

Ogni giorno può costituire la rivisitazione della nostra intera vita.

Il decalogo può essere interamente applicato all'interno di una giornata, oppure di un anno, di una decade o... dell'intera vita. L'importante è "suonare" le dieci note in armonia, ripetendole e non tralasciandone alcuna.

 

  1. Non esistono mai i grossi problemi. Questi sono sempre frutto della nostra visione delle cose. Vivi con ottimismo.
  2. Tutto può essere fonte di piacere,  anche le cose minute suggeriscono questo sentimento. Nulla è banale.
  3. Fermati ogni tanto per ascoltarti. La corazza dell'Io sembra rendere strano ed impossibile avvertire le richieste più profonde, fisiche e mentali. E' invece la cosa più naturale che si possa fare. Ti può aiutare in questo  il disporsi all'ascolto degli altri.
  4. Viaggia per imparare e riflettere ma soprattutto per impregnarti di colori, idiomi, suoni e profumi diversi che possono agire sulla tua indifferenza e "sordità".
  5. Sviluppa il tuo necessario contatto con la natura. Questo può iniziare dalle piante. Crearsi un bagaglio di piante amiche, conoscerle, usarle, magari coltivarle è l'inizio e la base dell'apertura al mondo in cui siamo immersi.
  6. Fai "passeggiate della salute". Fluisce tutto di più; anche il pensiero si fa più acuto e l'animo più sereno.
  7. Impara a cucinare anche se non lo fai usualmente. Ti rende consapevole di una delle cose più importanti della vita.
  8. Impara a mangiare. Il cibo che usi,  con il quale intessi il tuo piacere, è anche ciò che ti costruisce.
  9. Apriti ai "miti" ed ai sentimenti. Possono essere fonte di grande piacere  aiutandoti al contempo ad acquisire una consapevolezza più profonda.
  10. Ricerca l'incontro con gli altri. Essi sono parte del tuo mondo, invitano al piacere, alla riflessione,alla competizione .Si affinano e si esercitano i due  aspetti delle nostre reazioni profonde:aggressione e o fuga.

 

Leggi spesso il decalogo.  Si dimentica con facilità!

image002

Lorenzo Bartolini."la filatrice"

 

Salben offre spunti a cui attingere e propone iniziative che ti possono aiutare. Queste ultime appaiono via via anche come NEWS.
        Good way!

 

 

 

Ultime notizie

I più letti


Per informazioni: enzo@salben.it
Powered by Sharkwave.net.